Warning: Creating default object from empty value in /membri/ioricordogenova/blog/wp-content/themes/deliciousmagazine/functions/admin-hooks.php on line 319

Sulle sudate carte di Lu

Io ero a casa, impegnato a finire la tesi perché l’assistente che mi seguiva pretendeva assolutamente di riceverla in quei giorni. Seguivo le notizie alla radio e su internet, all’inizio invidioso, poi angosciato per quello che succedeva e preoccupato per i miei amici che erano andati là, spaventato. Ricordo il momento in cui mia madre è entrata nella stanza e mi ha detto “E’ morto un ragazzo”, è stato molto doloroso, ho avuto la sensazione che finisse una stagione e ne cominciasse un’altra più cupa.

(Alla fine sono rimasto a casa per niente, ho spedito la tesi e non ho ricevuto comunque risposta per giorni… perché l’assistente era andato a Genova.)

{lang: 'it'}

Segui i ricordi di Genova 2001

Voglio essere aggiornato sugli ultimi ricordi

2 Responses to “Sulle sudate carte di Lu”

  1. 3 settembre 2015 at 22:16 #

    / If I asked you to tell me which page to which page was Anthony’s, would that be like asking you to do my hoewromk? I totally understand, however. That happened to me with Alice Sebold and Dennis Lehane. And Kings of Leon. Guess talent grows less consistent with money sometimes.

  2. 14 febbraio 2017 at 00:30 #

    Besar pos. Aku sedang memeriksa terus blog ini
    dan saya terkesan! Sangat berguna informasi khusus bagian terakhir 🙂 Saya
    peduli untuk seperti informasi banyak. Saya mencari ini
    tertentu informasi untuk waktu yang sangat lama.
    Terima kasih dan terbaik keberuntungan.

Leave a Reply